Ingrediente Parma

19-20-21 giugno 2015

I Consorzi

Ingrediente Parma nasce per la promozione e la divulgazione dei grandi prodotti del territorio di Parma, in particolare da quelli rappresentati dai Consorzi del Prosciutto di Parma, del Parmigiano Reggiano, del Culatello di Zibello, dei Vini dei Colli di Parma.

Un’occasione unica per gustare le eccellenze parmigiane nei piatti di grandi Chef ed in purezza, al taglio fresco.
Tutto in un solo fine settimana e solo a Parma!

Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini D.O.P. "Colli di Parma"

Consorzio Volontario per la Tutela dei Vini D.O.P. "Colli di Parma"

Il Consorzio volontario per la Tutela dei Vini “Colli di Parma” è costituito fra produttori, viticoltori singoli o associati e vinificatori della collina parmense.

Il Consorzio ha come scopo lo sviluppo ed il miglioramento della viticoltura collinare della provincia di Parma, la promozione, lo sviluppo il miglioramento e la salvaguardia della qualità e della tipicità di produzione, nel pieno rispetto della tradizione.

Attualmente le aziende vitivinicole associate al Consorzio sono 49 aziende produttrici di uve di cui 18 sono anche produttrici e imbottigliatrici del vino da loro prodotto.

Tutti gli utilizzatori della denominazione della DOP “Colli di Parma” hanno l’obbligo, per i vini approvati dalla Commissione di degustazione, di applicare la fascetta ministeriale numerata sulle bottiglie prima della loro commercializzazione.

Visita il sito

Consorzio del Prosciutto di Parma

Consorzio del Prosciutto di Parma

È per garantire caratteristiche di estrema qualità al consumatore che nasce nel 1963 il Consorzio del Prosciutto di Parma, un’organizzazione di produttori che utilizzano e salvaguardano il metodo tradizionale di lavorazione per realizzare uno dei prodotti più rappresentativi del Made in Italy e più apprezzati e conosciuti al mondo.

Il Prosciutto di Parma è un prodotto DOP controllato da un rigido disciplinare produttivo.

Può essere prodotto esclusivamente in un’area limitata che comprende il territorio della provincia di Parma.

Qui e solo qui è possibile produrre il Re dei Prosciutti, perché solo in questa area hanno luogo tutte le condizioni climatiche ideali per la stagionatura naturale che darà dolcezza e gusto al Prosciutto di Parma.

Il Prosciutto di Parma é un prodotto sano, genuino e completamente naturale: si utilizza soltanto la carne di suino rigorosamente nato e allevato in Italia. Da sempre, non si utilizzano né conservanti, né additivi. Le antiche tecniche di lavorazione e il lento affinamento in ambiente ideale, per almeno dodici mesi, permettono di sviluppare la sua storica e inconfondibile dolcezza.

Visita il sito

Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano

Consorzio del Formaggio Parmigiano Reggiano

Il Parmigiano Reggiano è un prodotto che nasce nel Medioevo e da allora ha conservato intatte alcune caratteristiche essenziali (stessi ingredienti: latte crudo, caglio, sale, senza alcun additivo e conservante).

Il Parmigiano Reggiano è un prodotto fortemente legato al territorio di origine (province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Mantova destra Po, Bologna sinistra Reno), traendo da questo legame e dalla cultura produttiva fortemente artigianale le caratteristiche che lo contraddistinguono in tutto il mondo e che lo ha fatto diventare uno dei prodotti italiani più conosciuti e affermati.

Le bovine produttrici di latte sono alimentate secondo un rigido disciplinare che impone l’uso prevalente dei foraggi locali e proibisce l’impiego di foraggi fermentati (come gli insilati di mais).

E’ prodotto in modo artigianale e completamente naturale. Viene stagionato per un periodo minimo di 12 mesi ma mediamente viene stagionato fino a 2 anni ed anche oltre.

Questa lunga stagionatura favorisce la piena manifestazione degli aromi e dei profumi, conferisce alla struttura della pasta le tipiche caratteristiche di friabilità, granulosità e solubilità e migliora la digeribilità delle proteine (32%), facilmente digeribili poiché in parte già scomposte in amino acidi liberi.

E’ anche ricco in calcio, anch'esso altamente assimilabile (combatte l’osteoporosi, soprattutto se assunto in giovane età), in sali minerali e vitamine, ed è privo di lattosio (lactose free).

Tutti i caseifici produttori sono riuniti all’interno del Consorzio del Parmigiano Reggiano che, oltre ad essere sempre attivo nel salvaguardare e migliorare il già altissimo livello qualitativo, è incaricato di vigilare sul corretto utilizzo dei marchi, tutelare la denominazione, valorizzare e promuovere un prodotto e prezioso come il Parmigiano Reggiano.

Visita il sito

Consorzio per la tutela del Culatello di Zibello

Consorzio per la tutela del Culatello di Zibello

Il Culatello di Zibello è patrimonio, ricchezza, di quella particolare terra adagiata lungo il grande fiume Po e avvolta dalla nebbia, che è fattore determinante, regime climatico insostituibile per la maturazione e la stagionatura del Re dei Salumi, la cui arte, tramandata da generazioni, racchiude in sé la storia di una terra, le tradizioni della sua gente e le caratteristiche del clima particolare.

Dalle cantine della Bassa parmense alle tavole nazionali il percorso del Culatello è stato, storicamente, tutt’altro che breve.

Per molti secoli, infatti, il nome e il prestigio del Culatello sono rimasti circoscritti alle zone d’origine; patrimonio della gente della Bassa che sola sapeva apprezzarne il gusto e conservarne i segreti.

Poi il Re dei salumi ha conquistato visibilità ed estimatori anche al di fuori del territorio parmense, aumentando le richieste e mettendo a rischio l’unicità della produzione, da sempre nelle mani di pochi e genuini esperti.

A tutela della qualità e della tipicità del Culatello è stato creato il Consorzio del Culatello di Zibello.

Visita il sito

Partner